Medea XC, Carnia Bike e Cortina Trail

Un weekend pregno di gare in questa settimana di giugno. Dopo la Lessinia che ha monopolizzato un pò l’attenzione quale evento dell’anno, non possiamo però tralasciare alcuni eventi non meno importanti che hanno visto MBC Trieste presente. Ci riferiamo a Matteo “trivellino” Abbrescia, Andrea “Theunisse” Furlan e Riccardo Iesersceh.

Sono le 14:30 quando in redazione (leggi: whatsapp de Iure) giunge il messaggio di Sandro Trivella: “XC Medea, primo di categoria su 11…partito in ultima griglia…”. Seguono altre parole confuse, evidentemente scritte sotto gli effetti dell’euforia post gara di un padre emozionatissimo per la vittoria del figlio Matteo Abbrescia.

Matteo primo di categoria!

Arriva anche un altro messaggio: “quel MONA se ga dimenticado la maia MBC… lo go za zigado! Iure pensighe ti” supponendo che el “pensighe ti” sia riferito ad un semplice intervento di Photoshop e non a qualche metodo di punizione corporale medioevale aggiuntivo.

Ci uniamo tutti nel fare i complimenti a Matteo per questo ottimo risultato che con un tempo di 1:19:38 lo porta sul gradino più alto della categoria Debuttanti

Scarica qui la classifica della gara.

Matteo “dopo la cura”:

Contemporaneamente al podio di Matteo, da un pò più lontano, precisamente da Tolmezzo, Andrea Furlan ci comunicava che aveva terminato la Carnia Classic Gran Fondo da 118Km e 2550m di dislivello in 4h45′ circa.

“Partido pian, arrivado distrutto”: questo l’epitaffio di fine gara per Andrea che dopo aver recuperato le forze a fine impresa ci ha inviato la foto prima della derapata che gli ha tolto tre anni di vita dalla paura. Per fortuna non è successo niente e anzi, Andrea conclude con una posizione in classifica al di sopra delle sue aspettative coronando con soddisfazione questa giornata di gara.

In ultimo, ma non certamente per impegno, segnaliamo Riccardo Ieserscech che in un’ottica multidisciplinare del Team MBC Trieste, sabato 23 giugno ha portato a termine la Cortina Trail 2018, gara di Trail Running da ben 48Km e 2700 metri di dislivello corsi in 8h20m: una roba che stanca anche solo a pensarla! Complimenti anche a Riccardo da parte di tutto il Team.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.