Una storia epica…parte 3

Come un terremoto ha smosso le genti dei nostri borghi la notizia giunta dall’est che il giorno della tanto attesa battaglia decisiva tra le truppe di Re Livio e la cavalleria del Duca di Domio è stata rimandata.


Qualcuno suppone che il mago Zerial abbia invocato nuovamente le forze della natura, come già aveva sicuramente fatto quel fatidico giorno in cui il nostro eroe aveva tentato l’ennesima incursione per espugnare Golac, la capitale, e che fu fermato da pioggia, grandine, vento, nebbia e infine il freddo in piena primavera. Sicuramente un maleficio del diavolo!

Quel giorno stesso in cui il Germanico voltagabbana si era a sorpresa riunito alle truppe in marcia di NapoleonKralj e a poca distanza dal forte di Skadanscina aveva interrotto l’avanzata per aver azzoppato il cavallo
(qualcuno azzardò l’ipotesi che lo avesse fatto intenzionalmente).
La ritirata fu inevitabile.

Ora, alla vigilia dello scontro, nonchè nel genetliaco di NapoleonKralj, la storia si ripete. La pioggia e il fango impedisce l’avanzata dei cavallieri e quindi la storia deve ancora essere scritta e la nuova data prescelta dal Gran Consiglio di Guerra della Lega dei Birkini è il 16 giugno Anno Domini 2019.

Sarà questo il giorno che i posteri scolpiranno nelle loro memorie a suggellare l’esito di una battaglia che si preannuncia epica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.