Hero Dolomites 2019

Il giorno prima della MTB Slavnik, si svolgeva in Val Gardena la Hero 2019, storica gara MTB dal dislivello (e paesaggio) notevole. Tre atleti MBC erano nelle liste dei partecipanti: Piero Boldrini, Riccardo Ieserscech e Fabrizio Deluisa.

Riccardo e Piero possono considerarsi ormai dei “veterani” di questa gara dall’altimetria massacrante: quasi 3000m in 60Km di percorso. Di seguito il resoconto di gara di Piero che, lo ricordiamo, il giorno seguente era presente in griglia alla MTB Slavnik per il percorso lungo da 81Km e 2000m di dislivello:

Hero dolomites 2019, seconda edizione per me, comunque anche se sai già un po’ come affrontarla, non la conoscerai mai abbastanza, quando meno te lo aspetti arriva il “pane duro”, e sai che c’è tanta salita, anche quando gli uomini dell’organizzazione su quella che loro pensano sia l’ultima fatica, in realtà non sanno che la città dei sassi a pochi km dalla fine non è affatto piatta. Penso di aver condotto una buona gara, sono riuscito a fermare il garmin sotto le 5 ore ed è per me un ottimo risultato. Non serve aggiungere che i paesaggi e i luoghi della Hero sono spettacolari, le dolomiti rimangono la cornice più bella che si possa desiderare

Piero BOLDRINI

Piero Boldrini 8° cat 4:53:45
Fabrizio Deluisa 40° cat 5:47:34
Riccardo Ieserscech 64° cat 6:07:30

Classifiche ufficiali Datasport qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.