XC Capriva Bike 2018

Nonostante il freddo siberiano che ha colpito il nord Italia e, in special modo, Trieste con le sue temperature polari ben al di sotto dello zero e la Bora che infuriava fino a 140 km/h, un gruppo di atleti MBC, domenica 26 febbraio, ha partecipato all’edizione 2018 della Capriva Bike, gara di Cross Country del circuito ACSI nei pressi della omonima cittadina del Friuli.

Sul percorso di 20km con 370m di dislivello si sono cimentati Massimo Minca, Matteo Pagano, Peter Carli ed Erik Frandoli.

Con condizioni meteo fortunatamente più clementi di quanto ci si aspettava, i nostri atleti hanno tutti concluso la gara. Massimo purtroppo ha dei problemi alla catena quasi subito dopo appena 1 Km e a causa di questo disguido si ritrova a partire per ultimo nel gruppo scaglionato della sua categoria.

In seguito partono Peter, Matteo ed Erik. Pagano si mette subito al comando, grazie all’ottima gamba alla quale ormai ci ha abituato, inseguito dagli altri atleti della categoria. La prima salita tra le vigne non è molto impegnativa. Purtroppo, dopo 11 Km di gara, Matteo si ferma e anche questa volta la colpa è della catena. Viene raggiunto da Peter e si rimette subito all’inseguimento dei primi, concludendo quarto, con la consapevolezza che senza disguidi ci sarebbe stato un podio assicurato.

Il percorso è risultato scorrevole e alternava asfalto, single track, tratti nel bosco e sentieri filanti tra i vigneti del Collio con un paesaggio circostante corroborante alla vista delle montagne innevate sullo sfondo.

Il ritmo gara, intenso ma non eccessivo, ha certamente contribuito a riscaldare tutti gli atleti che non hanno percepito le temperature di questa fredda giornata di febbraio.

Un plauso all’ottima organizzazione che ha fornito docce, cibo e un percorso ben segnato e pulito.

Pos Categoria Nome Tempo Categoria
4 PAGANO MATTEO 55:12 Senior 1
7 CARLI PETER 57:23 Senior 1
10 FRANDOLI ERIK 1:08:41 Senior 2
14 MINCA MASSIMO 1:08:38 Junior

Classifiche-categoria-Capriva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.